10 fantastici vantaggi di esplorare il mondo con un compagno di viaggio

10 vantaggi di viaggiare con un compagno di viaggio

Sono passati quasi 15 anni da quando ho scoperto quanto mi piace viaggiare in giro per il nostro splendido pianeta Terra: lo amo così tanto che qualche anno fa mi misi in testa come missione quella di lavorare viaggiando a tempo pieno!

Nel corso degli anni, ho viaggiato con qualunque mezzo (in aereo, a piedi, in autobus, in tuk-tuk, in jeep stipate all’orlo ed in autostop) e in qualunque maniera (come turista quando non sapevo cosa fosse veramente il viaggio, con lo zaino in spalla per una buona decina d’anni, e adesso ad un ritmo molto più lento con il nostro camper autocostruito!

In tutti questi anni, ho avuto anche la possibilità di sperimentare il viaggiare da solo, con un amico, con la mia ragazza, in piccoli gruppi e in gruppi più numerosi!

Ogni modo di viaggiare, sia esso in solitaria o con diverse combinazioni di persone, ha i suoi pro e i suoi contro e influisce sul modo in cui viviamo e sperimentiamo il viaggio in modo unico .

Viaggiare in solitaria, ad esempio, è l’ideale per avere il tempo di riflettere su se stessi, per andare al proprio ritmo e per sentirsi liberi come una farfalla che svolazza dove vuole!

Viaggiare con altre persone può essere molto più divertente e sicuro, ma allo stesso tempo richiede alcuni compromessi perchè tutti si possano godere il viaggio in egual maniera (e anche una buona scelta della persona con cui si viaggia! 😉

In questo articolo, ho pensato di analizzare i vantaggi di viaggiare con un compagno di viaggio; non necessariamente il/la vostro/a ragazza/fidanzata/moglie/marito, ma anche semplicemente con un amico o semplicemente un’altra persona con le vostre stesse passioni e obiettivi): in inglese, lo chiamarebbero viaggiare con un “travel buddy” ;D


Consiglio prima di cominciare

Se non hai un amico che condivida i tuoi sogni e la tua passione per viaggiare, ti sarà utile sapere che con una rapida occhiata online puoi trovare viaggiatori appassionati che cercano a loro volta un/a compagno/a di viaggio online, e pianificare insieme itinerari in tutto il mondo!

Viviamo nel 2024, e se non vuoi viaggiare solo/a, ora non devi più farlo: trovare qualcuno con cui vivere delle avventure di viaggio ad oggi è più facile che mai! !;D

Cominciamo subito e vediamo insieme perché viaggiare in 2 assieme ad un travel buddy potrebbe arricchire i vostri viaggi e renderli ancor più memorabili! 😀

Quali sono i vantaggi

di viaggiare con un’altra persona? 🙂

1. Viaggiare in due è più economico,

ed è possibile condividere molti costi

con un compagno di viaggio si possono condividere i costi

Quando si è in viaggio, ci sono sempre delle spese che si possono condividere per rendere il viaggio più economico!

Pensate ad esempio a condividere il costo di una camera d’albergo, di una corsa in taxi, del carburante per il vostro veicolo.

O ancora il costo di una guida turistica privata, di un pasto combinato, di un ombrellone o semplicemente di fare la spesa per cucinare insieme

Viaggiare in due, senza dubbio, può essere molto più economico che viaggiare da soli sotto molti aspetti!

Detto questo, ovviamente, dovrete tenere conto del fatto che viaggiando con un’altra persona, può venire anche più naturale spendere soldi per altre attività sociali (come mangiare fuori, bere qualcosa al bar, partecipare a un tour/attività a cui l’altra persona è interessata, ecc.).

Quindi, se il vostro obiettivo è risparmiare denaro per viaggiare più a lungo, fate attenzione a scegliere con cura un compagno di viaggio che abbia i vostri stessi obiettivi! ;D

2. Viaggiare con un compagno,

può essere un’esperienza molto più divertente!

viaggiare in due - è divertente

Se siete delle persone socievoli, estroverse e solari (io sono così!), sarete facilmente d’accordo con me quando dico che  viaggiare con un compagno può essere un’esperienza molto più divertente!

Quando si viaggia, si sperimenta in qualche modo il Nuovo e, osservando cose che sono al di fuori della propria “normalità”, la mente si diverte a creare nuovi schemi, logiche e connessioni.

In questo nuovo tentativo di razionalizzare la realtà, il nostro cervello sovra-stimolato da una routine non-normale, troverà senza dubbio qualcosa di divertente…

Quanto sarebbe triste non poter condividere i vostri pensieri, le vostre realizzazioni e le battute appena create con un compagno di viaggio?

Viaggiando in due, ogni cosa è due volte più divertente: pensate a tutti gli inside jokes che solo voi potrete capire: le disavventure vissute insieme, i momenti di imbarazzo nel pronunciare male le parole straniere, le sconfitte e le glorie del contrattare all’estero… 

Oppure viaggiare in due può semplicemente rendere i momenti imbarazzanti un po’ più sopportabili… ridendo! 🙂

Infine, ma non meno importante, viaggiando in due si possono ottenere foto molto più divertenti che difficilmente si potrebbe farsi da soli! 😀

 

3. La felicità è reale solo se condivisa

viaggio in cappadocia in camper - la nostra esperienza - domande e curiosità

Questo è un famoso concetto citato nel film Into the Wild ,un film iconico per ogni appassionato di viaggi, basato sulla vera storia di Christopher McCandless, un ragazzo americano che si avventurò da solo nelle terre selvagge dell’Alaska alla ricerca della libertà.

In punto di morte, da solo, Christopher lasciò scritto nel suo diario “La felicità è reale, solo se condivisa“, come memento per tutti i viaggiatori, affinché non dimentichino mai l’importanza di condividere con gli altri la propria felicità (e che proprio il fatto di condividerla, la rende veramente tale!).

Quando si viaggia con un compagno, si vivono esperienze insieme e si creano ricordi insieme.

A distanza di anni, sarete felici di incontrare quel qualcuno di nuovo e di vedere cosa ricordano (che sicuramente sarà in parte diverso da quello che ricordate voi, perché ognuno si è concentrato su dettagli diversi!), e riattivare ricordi passati!

I momenti vissuti in due e le esperienze condivise sono più veri e significativi perché saranno custoditi da entrambi!

Anche i ricordi dei miei viaggi in solitaria sono fantastici, ma in qualche modo, nella mia testa, ho come la sensazione che piano piano svaniscano più velocemente, si offuschino… e quando lasciano il cervello, sono andati!

I ricordi delle esperienze condivise invece, possono sempre essere recuperati anche dopo molto tempo grazie alla memoria dell’altra persona: il che rende ancora più utile avere un compagno di viaggio 😀

 

4. Avrete più possibilità 

di provare nuove esperienze (e sarete spinti a farlo!)

nuove esperienze

Quando si viaggia con qualcuno, non si fa solo quello che si vuole o si ha voglia di fare.

Per quanto il vostro compagno di viaggio sia simile a voi, ci saranno sempre interessi diversi su cui dovrete scendere a compromessi e questo cambierà il vostro itinerario: un diverso percorso escursionistico, una diversa scelta del ristorante, un tour aggiuntivo, un mezzo di trasporto al posto di un altro, ecc.

Esplorare cose che normalmente non si sceglierebbe di fare, non è intrinsecamente negativo: anzi!

Se la prendete con una mentalità aperta, esplorare le passioni di un’altra persona potrebbe farvi entrare in contatto con cose nuove di cui non sapevate l’esistenza, farvi uscire dalla vostra confort-zone, scoprire il mondo da una nuova prospettiva e sperimentare cose che non avevate mai fatto prima!

In fondo non sono queste le ragioni per cui si sceglie di viaggiare? Un punto in più al viaggiare in due! 🙂

 

5. Avere un compagno di viaggio

rende il viaggio più sicuro

viaggiare insieme e viaggiare più sicuri con un amico

Viaggiare in due è il più delle volte molto più sicuro che viaggiare da soli (l’eccezione è se il tuo compagno di viaggio è una serial killer o una testa di cazz*, ma non lo auguro a nessuno ahah – la prima non mi è mai successa, la seconda purtroppo qualche volta si…).

Le situazioni in cui si possono proteggere le spalle sono molteplici: tenere d’occhio i bagagli in aeroporto, fare attenzione ai borseggiatori nelle strade affollate, scoraggiare i ladri dai furti notturni, gridare e chiedere aiuto in caso di pericolo, ecc.

Accettare di essere “fragili” e mostrare questa fragilità agli altri è anche la bellezza di viaggiare da soli.

Detto questo, se sentite di non essere nella fase della vostra vita in cui volete uscire così tanto dalla vostra zona di comfort, unire le avventure con un compagno di viaggio potrebbe essere la scelta giusta per voi: sperimenterete la stessa cosa, ma con meno rischi, e avrete sempre al vostro fianco un “sesto senso” si protezione su cui poter contare! 😀

6. Quando sorgono problemi,

due teste sono meglio di una!

due teste sono meglio di una per risolvere i problemi di viaggio

I problemi quando si viaggia, sorgono. Si o si!

Non sempre, ma il 99,9% delle volte si!

Può essere una ruota rotta, un veicolo rotto, un bagaglio perso o rotto… e poi ancora perdere un volo, cadere e farsi male, essere truffati, avere problemi di comunicazione, problemi con una Visa, problemi con una carta di credito che non funziona, internet che non funziona, borseggio, sentirsi male…

Tutte queste cose mi sono successe nel corso degli anni e possono sicuramente accadere a chiunque!

Se volete vivere delle avventure, dovete essere anche pronti a vivere anche delle disavventure: dopotutto si tratta di un viaggio!

Con la giusta mentalità, trarre il meglio dalle avversità è l’approccio migliore che si possa adottare in queste situazioni.

Purtroppo, quando i problemi sorgono lontano da casa, a volte sembra che il mondo ci stia cadendo addosso ed è facile iniziare a dare di matto e trasformare un piccolo problema in un macigno insormontabile!

Avere con sé un compagno di viaggio può essere di grande aiuto per dare sicurezza emotiva, per mettere le cose in prospettiva, per rimanere concentrati e per trovare soluzioni alternative ai problemi.

Come dice il proverbio: “Mal comune, mezzo gaudio!”. ;D

 

7. Con un compagno di viaggio,

è possibile ottenere un supporto emotivo

supporto emotivo con un compagno di viaggio - benefici pro del viaggiare con qualcuno

Collegandosi al punto precedente, due vantaggio speciali di viaggiare con qualcun altro sono la sicurezza emotiva ed il sostegno che si può ricevere dall’altra persona.

Viaggiare è un viaggio alla scoperta di sé stessi, dove non tutto va come previsto sia fuori che dentro di noi.

Anche i momenti di disagio fanno parte del viaggio e le persone reagiscono in modo diverso.

Per alcuni, rimanere da soli è sufficiente per superarli.

Per altri, avere qualcuno di cui fidarsi e con cui confidarsi è una benedizione.

A volte, tutto ciò di cui si ha bisogno è solo una piccola spinta, un piccolo cambiamento di prospettiva, o semplicemente di buttare fuori un problema per svuotare la testa.

In tutti questi casi, viaggiare con un partner può aiutarvi a superare le asperità della strada e ad andare avanti più forti! 🙂

 

8. Potete condividere le responsabilità

e fare gli itinerari più velocemente!

rendere gli itinerari più veloci

Se ci si fida del proprio compagno e si condividono le responsabilità, viaggiare in due può essere molto più veloce che viaggiare da soli!

“Io cucino, tu prepara l’itinerario”.

“Io pulisco, tu fai lo zaino”.

“Voi controllate l’hotel, io il ristorante”.

“Tu vai a prenotare il tour, io vado a fare la spesa”.

“Tu vai a chiedere le birre, mentre io vado al bagno” ;D

Certo, non è sempre così (a volte si possono incontrare compagni che sono dei perditempo professionisti! ahah), ma con la persona giusta potete star certi che sarete in grado di viaggiare di più e lavorare di meno 😀

 

9. È come viaggiare

con un fotografo personale!

i vantaggi di viaggiare con qualcuno: avete un fotografo sempre con voi!

Sì, per farsi una foto ci sono i treppiedi, sì, ci sono i selfy stick, sì, ci sono anche i droni… ma siamo onesti: quante volte li usiamo quando viaggiamo da soli? Sono sicuro che anche la vostra risposta sarebbe: “Non quanto vorrei!“.

Avere qualcuno vicino a noi quando viaggiamo e chiedere semplicemente di scattare una foto sul posto è il modo più semplice, veloce e conveniente per ottenere una foto ricordo “proprio lì, proprio ora”.

Siete appassionati di fotografia e vi piacciono le immagini più curate? Anche in questo caso, avere qualcuno con voi potrebbe essere di grande aiuto se volete apparire voi stessi nella foto o se volete avere una persona nei vostri scatti.

Unendo le forze con un compagno di viaggio, otterrete allo stesso tempo sia un fotografo professionista che un modello fotografico personale! ;D

Ps. Poi potrebbe capitarvi anche un compagno di viaggio negato nella fotografia tipo me, che malgrado le centinaia di viaggi che ho fatto, appena prendo in mano un telefono o una macchina fotografica mi trasformo in pippone professionista! Ma anche questo fa parte del viaggiare con qualcuno! ahahah

 

10. Con quattro occhi,

vedrete più che con due!

dani e isa - compagni di viaggio di lostontheroute

“Guarda là’!”

“Hai visto questo?!”

“Ho letto che…”

“Oddio, guarda cosa sta succedendo!”.

“Aspetta… riesci a sentirlo?!”.

Quando si viaggia in due, i sensi raddoppiano: si hanno quattro occhi e quattro orecchie invece che solo due (e due nasi se stai facendo il calcolo!) e questo aumenta le possibilità di notare dettagli che altrimenti ci sfuggirebbero.

Se ci si pensa razionalmente, è abbastanza incredibile: quando si viaggia da soli, in qualsiasi momento si osservano sempre e solo quei 180° che i nostri occhi possono vedere: non si vede la metà delle cose che accadono intorno a noi!

Viaggiare con un compagno non vi darà sicuramente una prospettiva a 360°, ma può sicuramente essere un incredibile miglioramento della vostra prospettiva generale e della vostra consapevolezza dei dintorni! 😀

 

Conclusione

dani e isa - perché avere un compagno di viaggio è cool - davanti alla sagrada famiglia

Ed eccoci alla fine dell’articolo! 🙂

In questo post, abbiamo visto 10 vantaggi del viaggiare in due 😀

In definitiva, condividere le avventure con un compagno di viaggio può rendere la vostra esperienza di viaggio molto più economica, divertente, felice, veloce, sicura e ricca, rendendo i vostri ricordi molto più luminosi e duraturi.

Prima di andare vorrei chiederti:

  • Ti è piaciuta la lettura?
  • Cosa ti piace e cosa non ti piace del viaggiare con un compagno di viaggio? 🙂
  • Conosci qualche altro beneficio che potrebbe entrare nella lista?

FAMMELO SAPERE NEI COMMENTI QUI SOTTO!  (Ci fa sempre piacere ricevere un feedback e scambiare due chiacchiere 🙂

Infine, prima di andare, ti lascio qui alcuni articoli e pagine che potrebbero interessarti se ti è piaciuto l’articolo:

Come sempre, grazie per la lettura,

E ci vediamo nel prossimo articolo! 😀

 

PRIMA DI ANDARTENE, POSSO CHIEDERTI UN FEEDBACK?

 

Scrivere articoli dettagliati come questo richiede molto tempo ed impegno.

Se ti è piaciuto, posso chiederti di lasciarmi un messaggio di feedback nei commenti a fondo pagina?

Per un content-creator, sapere di essere letti e che i tuoi sforzi sono utili a qualcuno, è la migliore motivazione per continuare a scrivere e a fare meglio 🙂

Fammi sapere cosa ti è piaciuto o cosa secondo te si potrebbe aggiungere.

Se ti va, puoi anche condividere l’articolo per aiutare altra gente a trovarlo!

Grazie per l’aiuto 🙂

lascia commento su lostontheroute.com

Leggi le Guide per Camperizzare il tuo Furgone Fai-da-Te

20 fatti culturali sul Vietnam che vi sorprenderanno!

20 fatti culturali sul Vietnam che vi sorprenderanno!

Il Vietnam è un paese come nessun altro al mondo! Certo, in Vietnam si possono notare delle somiglianze con i Paesi vicini (Cambogia, Laos o Cina), ma quando si attraversa la frontiera per entrare nella Terra del Drago Blu (soprannome del Vietnam), si nota subito che...

Le migliori spiagge della Puglia e come raggiungerle

Le migliori spiagge della Puglia e come raggiungerle

Ogni regione d'Italia è speciale a modo suo, e la Puglia non fa eccezione! Scelta come meta estiva da molti italiani e turisti internazionali questa regione del sud ha molto da offrire, anche più di quello che potete immaginare! Per citare alcune peculiarità: il...

TOP 11 dei luoghi dove fare un giro in mongolfiera nel mondo

TOP 11 dei luoghi dove fare un giro in mongolfiera nel mondo

Solo poche cose possono competere con un giro in mongolfiera quando si tratta di un'esperienza mozzafiato, memorabile e indimenticabile! Fluttuare nel cielo leggeri come una piuma, godendo di viste panoramiche su magnifici paesaggi e sentendo la dolce brezza sul viso...

7 Vantaggi della Romania per i Digital Nomads

7 Vantaggi della Romania per i Digital Nomads

Al giorno d'oggi (2024), ci sono 66 Paesi in tutto il mondo che offrono uno speciale visto per nomadi digitali progettato specificamente per i lavoratori a distanza. Di questi, 13 stati fanno parte dell'Unione Europea ed oggi vogliamo parlare di uno dei più...

10 Migliori Parchi per un Safari in Kenya e Tanzania

10 Migliori Parchi per un Safari in Kenya e Tanzania

"In Europa voi avete l'Orologio, noi in Africa abbiamo il Tempo". - Un anziano signore, aspettando lo shuttle fuori dall'aeroporto - Hello beautiful people, e benvenuti ad un altro articolo sul nostro amato continente africano! 🙂 Dopo avervi raccontato del nostro...

12 Curiosità che Abbiamo Scoperto Viaggiando in Bulgaria!

12 Curiosità che Abbiamo Scoperto Viaggiando in Bulgaria!

"La Bulgaria è il Paese che non ti aspetti: un salto nell'Europa del secolo scorso!" - LostOnTheRoute - La scorsa primavera abbiamo preso il nostro furgone camperizzato (Arancino) e dall'Italia abbiamo lentamente zigzagato per tutti i Paesi balcanici fino a...

10 Curiosità Interessanti su Città del Capo

10 Curiosità Interessanti su Città del Capo

Città del Capo è una città multiculturale situata nella Penisola del Capo e a nord del Capo di Buona Speranza in Sudafrica. Dal famoso discorso di Nelson Mandela liberato dopo la prigionia nel 1990, alla Coppa del Mondo di calcio del 2010 e all'estrema siccità del...

Ci Sono Parchi a Tema in Thailandia? Ecco la TOP5!

Ci Sono Parchi a Tema in Thailandia? Ecco la TOP5!

"Vuoi trascorrere una giornata di straordinario divertimento in Thailandia? Ecco 5 parchi a tema che ti sorprenderanno! La Thailandia è una delle destinazioni più gettonate del sud-est asiatico e del mondo! Il Paese ospita numerosi monumenti e splendide spiagge che...

12 Divertenti Curiosità su l’Isola di Madeira in Portogallo

12 Divertenti Curiosità su l’Isola di Madeira in Portogallo

Lontana da tutto e immersa nell'Oceano Atlantico, Madeira è un'isola portoghese che vanta molti soprannomi: "Madeira". un'isola portoghese con molti soprannomi: il "giardino galleggiante d'Europa", la "perla dell'Atlantico", l'"isola d'oro", le "Hawaii europee", la...

Safety Wing: la migliore Assicurazione di Viaggio per Dovunque!

Safety Wing: la migliore Assicurazione di Viaggio per Dovunque!

In questo articolo parleremo della Nomad Insurance di Safety Wing, un'assicurazione di viaggio e medica di nuova generazione che secondo noi ha tutte le carte in regola per essere definita la miglior assicurazione di viaggio sul mercato: stipulabile online, chiara,...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *