Parigi: quanto costa visitarla?

Parigi, quanto mi costi?

Rispetto a molte altre destinazioni, Parigi è cara.

Essendo la capitale della Francia e una delle città più iconiche e rinomate d’Europa, cuore mondiale dell’alta moda e meta ambita per fughe romantiche e viaggi culturali, non c’è da meravigliarsi che Parigi sia più costosa di molti altri posti.

Ma si può ancora viaggiare relativamente low-cost a Parigi? Buone notizie: sì, è possibile!

Nella seguente guida vi mostrerò come. Per prima cosa, passerò in rassegna le diverse categorie di spese che probabilmente dovrai affrontare (viaggio, alloggio, spostamenti, pasti e attrazioni) e per ciascuna di esse di mostrerò le varie opzioni con relativi prezzi più e meno alti.

In secondo luogo, condividerò con voi quello che ho pagato per il mio viaggio di 5 notti a Parigi, per aiutarvi a farvi un’idea sul budget che potrebbe servirvi.

Buona lettura! 🙂

 

Cominciamo a parlare di Money!

1. Costo del viaggio a Parigi

Parigi, con i suoi tre aeroporti, è uno dei principali incroci aerei d’Europa. Da qui partono e lasciano voli giornalieri diretti a tutte le principali rotte del mondo.

Il più grande aeroporto utilizzato per i voli internazionali è Charles de Gaulle, che è la base della compagnia aerea francese di bandiera Airfrance. Oltre a questo, abbiamo Parigi Orly che è la base della low-cost Transavia France e Parigi-Beauvais, che è l’aeroporto usato principalmente da Ryanair.

A seconda di dove vivi, venire a Parigi potrebbe intaccare il tuo budget in modi diversi. Tuttavia, a causa del massiccio traffico aereo che gli aeroporti della città gestiscono ogni giorno, dovresti trovare il volo per Parigi più economico della maggior parte delle destinazioni situate a distanze paragonabili.

Personalmente, ho pagato 55 euro per un viaggio andata e ritorno da Milano (andata con Airfrance, ritorno con Ryanair), bagagli inclusi; più 23,70 euro per spostarsi dagli aeroporti a Parigi Zona 1.

 

Spostarsi dagli aeroporti al centro della città costa:

  • Parigi Charles de Gaulle – Centro città – 10,70 Euro (RER + Metro – 45 min)
  • Parigi Orly – Centro città – 10,70 (RER + Metro – 30 min)
  • Parigi Beauvais – Centro città – 13 Euro (bus navetta – 80 minuti)

Se volete avere una buona stima di quanto vi costerà il vostro volo, assicuratevi di dare un’occhiata suSkyscanner, il miglior sito web/app per il confronto dei voli (imho) e la ricerca di buone offerte in tempo reale.

Inoltre, non dimenticare di controllare il mio articolo Top 15 App essenziali per viaggiare in modo intelligente per scoprire tutte le mie app di viaggio preferite per pianificare in modo più veloce, fluido ed economico.

2. Costo dell’alloggio a Parigi

L’alloggio sarà probabilmente l’ammaccatura più costosa del tuo budget di viaggio parigino.

Come turista, si desidera rimanere all’interno della Strada Rotonda di Parigi (la strada circolare che delimita la zona 1 della metropolitana) o nelle sue vicinanze più vicine. Questo ti farà risparmiare un sacco di tempo, il denaro di passare da una zona all’altra ogni giorno e, naturalmente, renderà la tua esperienza parigina più autentica e senza stress.

Il fatto è che, siccome la maggior parte delle persone cerca questa comodità, i prezzi all’interno del centro città sono piuttosto alti. Di seguito, analizzo brevemente le tre alternative di alloggio che Parigi offre (hotel, ostello e Airbnb), le fasce di prezzo e ti dico quale ho scelto e perché.

Se volete ottenere una stima in tempo reale per le vostre date, vi suggerisco di controllare Airbnb, Prenotazione, o di leggere l’articolo Top 15 Apps essenziali per viaggiare in modo intelligenteche vi aiuterà a trovare le migliori offerte!

 

Resort / Hotel / Ostelli

La qualità standard degli hotel di Parigi è alta e, naturalmente, ha un prezzo. Se hai intenzione di mangiare fuori tutti i giorni, gli hotel offrono comodità e possono essere convenienti (spesso la colazione è una gustosa aggiunta inclusa che ti farà risparmiare il costo di un pasto al giorno).

Di seguito sono riportati esempi di prezzi per una camera doppia (2 persone) in diverse categorie di hotel a Parigi . Considera che i prezzi degli alloggi in città non fluttuano molto durante l’anno (a causa della domanda costante tutto l’anno).

  • Hotel 1 STELLA: 60 – 120 Euro/notte
  • Hotel 2 STELLE: 80 – 160 Euro/notte
  • Hotel 3 STELLE: 100 – 190 Euro/notte
  • Hotel 4 STELLE: 200 – 400 Euro/notte
  • Hotel 5 STELLE: 400+ Euro/notte

Naturalmente, si può essere fortunati e trovare offerte migliori, ma questi sono i prezzi… non proprio low cost come si può vedere.

Se hai intenzione di soggiornare in un hotel, ti suggerirei di dare un’occhiata aPrenotazione(la piattaforma di prenotazione più economica e popolare per gli hotel) o Albergo Stasera (per offerte last minute e negli stessi giorni).

 

Ostelli

Se viaggi da solo, il costo di una stanza in un hotel e non condividerla con nessuno potrebbe essere ancora più caro per te. Allora perché non provare un ostello e magari incontrare delle persone con cui condividere la tua vacanza a Parigi?

Gli ostelli a Parigi non sono molti e non sono economici come in molte altre città europee, ma ce ne sono alcuni e sono a buon prezzo, offrendo una discreta qualità. Vi suggerirei di fare riferimento a Hostelworld per verificare la disponibilità e i prezzi nelle tue date.

I prezzi per un letto in un dormitorio oscillano tra i 20 e i 40 euro, rendendo gli ostelli l’ alternativa più economica per alloggiare a Parigi quando si viaggia da soli (senza considerare il Coachsurfing che è gratuito).

 

Airbnb

Airbnb a Parigi è un grande affare! Se aprite il sito e controllate la mappa degli appartamenti disponibili nel centro della città e nei sobborghi vicini, probabilmente vedrete una delle mappe Airbnb più dense che abbiate mai visto.

Iprezzi nella zona 1 oscillano tra gli 80 e i 120 euro per appartamenti spaziosi completamente attrezzati, ma possono scendere fino a 40-50 per un appartamento per due persone.

Dato il comfort di avere un appartamento completo tutto per te e la comodità di avere una cucina che torna utile se decidi di voler mangiare a casa (e che può anche farti risparmiare tranquillamente qualche soldo), Airbnb sono sicuramente un’alternativa da prendere in considerazione quando visiti Parigi.

Lo svantaggio, però, è che per trovare buone offerte su Airbnb dovrai prenotare con più anticipo rispetto agli hotel/ostelli perché le migliori offerte normalmente si esauriscono in fretta.

Personalmente, dato che viaggiavo con la mia ragazza ed entrambi AMIAMO cucinare, ho deciso di optare per un Airbnb (questo); ho prenotato un mese in anticipo e ho pagato 472 Euro per 5 notti (che è 236 Euro a persona, o 47 Euro/Notte a persona; sicuramente un buon prezzo dato tutti i comfort).

Inoltre, se si viaggia con amici o in un piccolo gruppo, credo che Airbnb sia l’opzione migliore (sempre quando si ha il tempo di pianificare in anticipo!).

 

 

3. Costi di trasporto a Parigi

Se hai già letto il mio precedente articolo Parigi: Mappa degli hotspot e guida ai trasporti pubblici sai già tutto su come muoversi a Parigi (tempi di percorrenza, costi, opzioni, ecc.). Se no, ti consiglio di farlo e di fare riferimento a quell’articolo come una guida completa e dettagliata sui trasporti a Parigi.

In questa sezione, vi racconterò solo la mia esperienza.

Come spiegato in dettaglio nell’articolo precedente, camminare combinato con la metropolitana è tutto ciò che serve per visitare Parigi. È veloce, economico, sano, sostenibile e ti permette di scoprire la magia della città a un ritmo lento.

Il prezzo per la metropolitana è il seguente:

  • Biglietto t+ -1,90 Euro (per metro, bus, Noctilien, e RER all’interno della Zona 1 – probabilmente gli unici biglietti di cui avrai bisogno)
  • Carnet di 10 biglietti t+16,90 Euro (consigliato il primo giorno a Parigi)

Per quanto riguarda la mia esperienza, mi sono trovato normalmente a prendere una media di 3-4 Metro al giorno (camminando tra 8-15 km al giorno). In totale per 5 giorni a Parigi, 34 Euro (18,80 Euro in biglietti t+ + 15,20 per un biglietto del treno regionale RER per Disneyland e ritorno).

Nel complesso, il trasporto pubblico a Parigi è affidabile, veloce, accessibile e può portarti facilmente ovunque. Come detto anche nel mio articolo precedenteconsiglio vivamente di pianificare la vostra visita considerando solo le passeggiate, la metropolitana, l’autobus ed eventualmente il Velib (bike sharing).

 

4. Costo del cibo e delle bevande a Parigi

La cucina francese è considerata in tutto il mondo come una delle più varie e gustose del mondo (dopo quella italiana ovviamente 😉 ) e Parigi, essendo la capitale della Francia, è una città dove la cultura del cibo non può essere più sviluppata. Ma che dire dei prezzi dei pasti?

 

Cibo

A Parigi ci sono numerosi ristoranti di alto livello, davvero più di quanti se ne possano contare. Qui i prezzi sono molto alti e possono facilmente raggiungere i 100 euro per un pasto di 3 portate.

La verità è che il cibo è incredibilmente gustoso anche nei ristoranti comuni, meno turistici, dove si possono avere esperienze culinarie super pagando una frazione di quel prezzo. Per un GRANDE pasto per due persone in un ristorante economico (lontano dalle trappole per turisti) ci si può aspettare di pagare 25-30 euro. Nota: è difficile trovare un cattivo ristorante nel centro di Parigi 😉

Il cibo di strada della grande città è disponibile ovunque (pizza, kebab, baguette ecc.) e, se stai cercando un pasto veloce nella corsa tra un hotspot e l’altro, aspettati di pagare tra i 4 e gli 8 euro.

Se (come noi) amate cucinare e avete intenzione di affittare un Airbnb, cucinare da soli può diminuire ulteriormente il prezzo del cibo fino a 4-5 euro/pasto (i supermercati sono economici). La sera normalmente abbiamo optato per mangiare a casa (visto che tornavamo a casa distrutti dopo ore di visite/passeggiate).

NOTA: L’acqua è sicura da bere e ha un buon sapore. Personalmente, ti suggerirei di evitare l’acquisto di bottiglie di plastica e di portare solo una bottiglia d’acqua che puoi riempire più e più volte.

 

BEVANDE

Ciao birra, ciao vino!

Per quanto sorprendente (o non sorprendente) possa sembrare, a Parigi i prezzi delle bevande alcoliche tendono ad essere drammaticamente condizionati dalla tradizione e dal gusto locale; il vino è molto, MOLTO più economico della birra (così economico che anche io – amante della birra al 100% – sono passato al vino!)

Se ti interessa risparmiare sull’alcol, limitati al vino. Nella maggior parte dei ristoranti si può prendere un grande bicchiere di vino o 2-3 euro; nei supermercati per quel prezzo si può prendere una bottiglia e aspettare… sarà comunque un fantastico vino francese!

Infatti, come in Italia, anche in Francia è vero che comprando una bottiglia di vino lì, otterrete la stessa qualità che potreste pagare 3x volte (o più) fuori dal paese! Un vino a basso costo in Francia, è generalmente un vino eccellente altrove!

Al ristorante basta chiedere il vino della casa e normalmente sarà un ottimo affare (meno di 8-10 euro per una buona bottiglia). Una pinta di birra, invece, ti costerà probabilmente 5-8 euro (la più economica che ho trovato nel bar universitario era 4,50!) e un paio di euro nei supermercati.

5. Costi delle attrazioni a Parigi

Cultura, cultura e cultura! Niente montagne, niente spiagge, niente sport; la ragione per cui la stragrande maggioranza delle persone visita Parigi è per il suo enorme patrimonio culturale: arte, architettura, storia.

Di seguito, ho pensato di lasciarvi una tabella dei prezzi per tutti i prezzi d’ingresso ai musei/attrazioni che potreste essere interessati a visitare. Si noti che i prezzi sono per adulti in un giorno normale; sotto i 18 anni, UE sotto i 26 anni, disabili e anziani normalmente godono tra il 50-100% di sconto. Una volta al mese, i musei sono anche gratuiti per tutti.

Per maggiori informazioni su prezzi, sconti sui biglietti, orari di apertura e consigli su quando visitare le principali attrazioni/musei di Parigi, assicurati di controllare Parigi: i migliori 12 luoghi che devi vedere.

 

Biglietti d’ingresso a musei/attrazioni (adulti)

  • Museo del Louvre – 15 Euro
  • Biglietto online del Museo del Louvre – 17 Euro
  • Museo D’Orsay – 14 Euro
  • Museo dell’Orangerie – 6,50 Euro
  • Centre Pompidou – 14 Euro
  • Tour Eiffel Top Floor (ascensore) – 25,90 Euro
  • Tour Eiffel ultimo piano (scale) – 19,70 Euro
  • Tour Eiffel 2° piano (ascensore) – 16,60 Euro
  • Tour Eiffel 2° piano (scale) – 10,40 Euro
  • Farsi ritrarre a Montmartre – 30-60 Euro
  • Basilica del Sacro Cuore – Gratis
  • Mouling Rouge Show – 89 – 410 Euro
  • Ingresso a Disneyland Parigi – 50 – 100 Euro
  • Atelier des Lumieres – 15 Euro
  • Pantheon – 11,50
  • Arco di Trionfo (in alto) – 13 Euro
  • Museo dell’Arte Forains – 16 Euro
  • Conciergerie – 9 Euro Catacombe – 14 Euro
  • Passaporto di Versailles – 20 – 27 Euro
  • Solo il Palazzo di Versailles – 18 Euro

    Nel complesso – La mia esperienza

    Gli alloggi e le attrazioni di Parigi sono abbastanza costosi, i trasporti sono relativamente economici. Raggiungere Parigi in aereo è più conveniente che in molte altre città, mentre l’importo che spenderai per il cibo, ovviamente, dipende da dove e cosa mangerai (ma è possibile risparmiare un sacco di soldi cucinando da soli o godendo del cibo di strada!)

     

    Per una fuga di 5 giorni con la mia ragazza, queste sono state le spese che ho incontrato.

     

    • 78,70 Euro – Volo (da Milano, include Trolley e trasferimenti dall’aeroporto)
    • 236,00 Euro – Alloggio (Appartamento Airbnb a Place d’Italie)
    • 34,00 Euro – Trasporto (Metro + RER a Disneyland)
    • 107,50 – Cena (la maggior parte delle sere ci siamo rilassati cucinando a casa e guardando Netflix)
    • 130,00 Euro – Attrazioni (Louvre, Orsay, Catacombe, Disneyland, Ritratto ecc.)

     

    Totale di 586,20 Euro/persona per 5 giorni. Niente male!

    Anche se non è brutalmente economica, Parigi è una città che offre alternative per tutti (anche per viaggi relativamente low-budget). L’arte, la bellezza, l’emozione e il sentimento della città sono qualcosa di incredibilmente prezioso che merita di essere vissuto almeno una volta nella vita. La cultura e la magia che troverete a Parigi valgono sicuramente più di qualsiasi cifra che pagherete.

     

    Conclusione

     

    Se hai trovato utile questo articolo, fammelo sapere nei commenti qui sotto (e anche se hai suggerimenti per migliorarlo!).

    Sto cercando di creare queste guide per aiutare gli altri a pianificare il loro viaggio in modo semplice e diretto senza dover saltare 300 pagine web alla ricerca di tutte le informazioni dettagliate (come io normalmente devo fare sigh!), quindi qualsiasi suggerimento/aiuto per renderle più chiare è sempre più che benvenuto! 🙂

    Inoltre, se state pianificando un prossimo viaggio, vi suggerisco di dare un’occhiata al mio articolo Top 15 App essenziali per viaggiare in modo intelligente, dove condivido le mie app preferite per risparmiare denaro che possono aiutarti a trovare le migliori offerte per l’alloggio, il cibo, i trasporti e le attrazioni (e in generale renderti la vita molto più facile!).

    Grazie per aver letto 🙂

    Parigi: Cosa mettere in valigia per il tuo viaggio?

    Parigi: Cosa mettere in valigia per il tuo viaggio?

    Pensa alla moda! Situata nell'entroterra dell'Europa occidentale, Parigi gode di un clima mite tutto l'anno, con temperature fredde ma non gelide in inverno (min. 3-4 C°, raramente picchi sotto 0°) e piacevolmente calde ma non torride in estate (max. 25-28 C° - anche...

    Parigi: 10 curiosità di cui non hai mai sentito parlare

    Parigi: 10 curiosità di cui non hai mai sentito parlare

    "Imparare alcuni fatti interessanti, e vedere la città con altri occhi". Parigi è un capolavoro. Attraverso più di 2 millenni di storia, la città ha accumulato un patrimonio culturale come pochi altri luoghi al mondo. Passeggiare a caso per le strade di Parigi è già...

    Parigi: Mappe degli hotspot e guida ai trasporti pubblici

    Parigi: Mappe degli hotspot e guida ai trasporti pubblici

    La mappa dei Posti più BelliEcco la Mappa delle attrazioni di Parigi che vi aiuterà a navigare la città. Puoi cliccare sui vari pin per maggiori informazioni sui luoghi. Nota che ho incluso tutti i luoghi dell'articolo precedenteParigi: I migliori 12 posti che devi...

    Parigi: I migliori 12 posti che devi vedere

    Parigi: I migliori 12 posti che devi vedere

    "Parigi non è una città, è un mondo!"   Immaginate una città dove le arti e la storia giocano a nascondino dietro ogni angolo. Immaginate un luogo dove i dettagli non sono mai trascurati ma sempre pensati e ricercati. Immaginate un luogo dove la cultura incontra...

    0 commenti

    Invia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *