Miglior Power Station Portatile per Camper? Bluetti vs Ecoflow

La Power Station Portatile è un accessorio sempre più utilizzato su furgoni camperizzati e camper, ma quando ha davvero senso acquistarne ed installarne una?

In questo articolo cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sul funzionamento di questi sistemi, sulle migliori opzioni presenti sul mercato e sui vantaggi e svantaggi che le Power Stations possono avere rispetto ad un impianto elettrico fisso.

bluetti vs ecoflow - qual'è meglio - power station portatile per camper campeggio recensione

Vuoi potenziare l’impianto elettrico

del tuo Camper per una maggiore autonomia?

Stai costruendo un Camper Fai-da-Te?

Oppure Cerchi una Soluzione

per Campeggiare con Stile?

 

Scopri se una Power Station Portatile

potrebbe fare al caso tuo!

 

 

POWER STATION PORTATILI: AUTONOMIA ELETTRICA SU MISURA

Se ne sente sempre più parlare: “Bluetti“, “Ecoflow“, “Power Station Portatile”… sono tutte parole che circolano nel mondo degli appassionati di camper da anni, ma che ultimamente stanno vedendo un vero e proprio boom di interesse.

Negli ultimi tempi infatti, le aziende che producono questo tipo di accessori sembrano averci dato dentro parecchio con il marketing e le sponsorizzazioni tramite youtubers ed influencers.

Detto questo, osservando le recensioni “sponsorizzate” spesso è difficile capire il valore effettivo di questo tipo di prodotti (specialmente se non si è esperti di elettricità) e non si trova risposta a molte domande essenziali che dovrebbero guidarne la scelta.

In questa recensione (non sponsorizzata ne richiesta! ndr.), proviamo a rispondere a queste domande, tra le quali ci sono:

  • Cosa sono esattamente le Power Station
  • Quando vale davvero la pena sceglierne una per integrare l’impianto elettrico del proprio camper?
  • E’ possibile costruire un impianto elettrico completo partendo da una Power Station?
  • Qual’è la differenza in prezzo e rendimento rispetto ad un impianto elettrico fai-da-te normale?
  • E soprattutto, quali sono le migliori power station portatili sul mercato da valutare?

In questo articolo risponderemo con logica a tutte queste domande!

Buona Lettura 🙂

 

CONSULENZA VERTICALE

STAI COSTRUENDO O AGGIORNANDO L’IMPIANTO ELETTRICO DEL TUO CAMPER E ANCORA NON TI SENTI SICURO?

CHIEDIMI UNA CONSULENZA!

Cosa ci guadagni Tu?

  • Consulenza per Creare un Impianto Elettrico adatto a soddisfare le TUE esigenze energetiche.
  • Schema dell’Impianto Elettrico Adattato alle tue Esigenze
  • Istruzioni sull’ordine in cui Montare l’impianto ed accorgimenti di sicurezza
  • Lista dei materiali/accessori da Comprare, per acquistare il giusto e non sprecare soldi in componenti errate
  • Tutte le sezioni di Cavi e Fusibili da utilizzare

 

Cosa ci guadagno Io?

  • Qualche soldino per sostenere i costi del blog e fare benzina ad arancino 🙂

  • La Felicità di avere aiutato qualcuno a creare un sogno
guarantee

Garanzia: Soddisfatti al 100% o Rimborsati!

Con la mia consulenza miro a semplificarti al massimo il lavoro di ricerca e design del tuo impianto elettrico, risolverti tutti i dubbi ed assisterti nel montaggio Fai-da-Te. Qualora il mio lavoro non ti sia utile come speravi, offro un rimborso totale e senza limiti di tempo ne domande 🙂

59,90

84,90

1. Cos’è una Power Station Portatile?

Una Power Station è un generatore di corrente compatto, portatile e ricaricabile, alimentato da batterie al litio. Può essere caricata tramite presa elettrica o pannelli solari ed offre delle uscite 220AC, uscite a 12V DC e USB per alimentare qualsiasi tipo di apparato elettrico.

power station portatile per camper e campeggio - recensione bluetti vs ecoflow vs jackery

Le Power Station sono quindi delle scatole tecnologiche pensate come soluzioni “tutto-in-uno” per soddisfare le esigenze energetiche di coloro che hanno bisogno di un impianto elettrico potente, ma allo stesso tempo portatile e semplice da comprendere, installare ed utilizzare.

Grazie a portabilità e semplicità di utilizzo sono molto amate dagli appassionati di campeggio, delle grigliate o delle feste in spiaggia.

Negli ultimi tempi però, con il crescente interesse per furgoni camperizzati e conversioni di van fai-da-te, queste batterie-generatori si stanno avvicinando sempre più anche al mondo dei camper.

Sia come back-up energetici, sia in alcuni casi come impianto elettrico vero e proprio.

Nel prossimo paragrafo vediamo insieme quando e quanto senso abbia acquistare una power station per il tuo camper.

Se invece non hai un camper, e sei qui solamente per la comparativa dettagliata sui modelli di Power Station più in voga sul mercato, puoi saltare direttamente al paragrafo 4.

2. Quando ha Senso una Power Station Portatile in Camper?

quando ha senso una power station portatile in camper rispetto a impianto elettrico - bluetti vs ecoflow comparison

Qui di seguito vediamo insieme le ragioni per cui avrebbe senso e ti potrebbe interessare acquistare una power station portatile per il tuo camper.

  • Creare un Impianto Elettrico Semplice: se stai camperizzando un van fai-da-te e non hai idea di dove cominciare a mettere le mani con l’elettricità, hai tre opzioni: affidarti ad un esperto (costoso), imparare a costruire un impianto fai-da-te (richiede tempo), oppure acquistare una power station (già pronta per essere utilizzata!).

(Nel prossimo paragrafo, mettiamo dettagliatamente le power station a confronto con un impianto elettrico sia in base alla potenza erogata che al costo economico.

    • Creare un Impianto Elettrico per Allestimento Mobile: se stai camperizzando un furgone, pulmino o minivan con un allestimento temporaneo e removibile, le Power Station sono un’ottima opzione per ottenere un livello di comfort decente senza dover cablare niente di definitivo sul tuo veicolo
    • Aumentare l’autonomia dell’Impianto Attuale: le batterie servizi sono il cuore di ogni camper. Ma che succede nel caso volessimo aumentarne la capacità? Spesso, aggiungere batterie servizi non è facile come sembra: manca spazio nel gavone, il resto dell’impianto è sottodimensionato e servirebbe cambiare vari componenti elettriche. Ancora più complicato è cambiare un impianto AGM per un impianto al litio (sarebbero da cambiare tutti i sistemi di ricarica). In questi casi, aggiungere una PS esterna può essere la soluzione più facile, comoda ed economica per soddisfare le nostre nuove esigenze elettriche
    • Backup Energetico di Emergenza: stai pianificando lunghi viaggi on-the-road o stai pensando di visitare aree remote? L’elettricità ti è essenziale per lavorare e viaggiare? Dato che non si può mai sapere quando la sfiga colpirà (al contrario della fortuna che è cieca, la sfiga ci vede benissimo!), una Power Station potrebbe essere quel piano B d’emergenza che ti salva in condizioni difficili. Se hai spazio extra nel tuo camper da dedicarci, per viaggi all’avventura può sempre essere una sicurezza in più. 

    • Per Goderti al Meglio le Soste ed il Campeggio all’Aria aperta: Lasciare il van al sole (a caricare le batterie servizi), mettersi all’ombra di un albero, tavolino, sedie, natura, grigliatina e birretta ghiacciata! La parte più bella della vita in camper per me è tutta qui! In questi casi, una power station può tornare molto utile per alimentare comforts extra: il pc per lavorare da remoto, il cellulare, un ventilatore nelle calde giornate d’estate, uno speaker per la musica…eventualmente pure un frigo per mantenere le birrette ancora più ghiacciate ed a portata ;D Nelle situazioni di campeggio e convivialità sicuramente è dove i benefits delle Power Station portatili si godono maggiormente.

    Ora che abbiamo visto le ragioni per cui potrebbe essere interessante considerare l’opzione di una Power Station per il tuo camper, sicuramente sarai interessato a capire quali sono le migliori opzioni presenti sul mercato.

    Prima di saltare al dunque però, ti propongo una piccola riflessione nel caso tu stia camperizzando un furgone fai-da-te e sia indeciso se creare un impianto elettrico completo o installare una power station.

    Se questo non è il tuo caso, salta oltre per passare ai Migliori Power Station sul Mercato nel 2023).

    3. Power Station Portatile vs Impianto Elettrico del Camper: Vantaggi e Svantaggi

    Power Station Portatile vs Impianto elettrico per camper - conviene recensione - Ecoflow o Bluetti

    Qui di seguito, trovi i vantaggi e gli svantaggi di utilizzare una Power Station per alimentare le utenze di un camper, rispetto ad un impianto elettrico “fisso”. 

    SCEGLIERE UNA POWER STATION PER CREARE UN IMPIANTO ELETTRICO

    VANTAGGI

    • Si può rimuovere e caricare in casa

    • Per impianti leggeri (<100ah), più economica di un impianto elettrico completo (per caricare due telefoni e un PC, non ha senso fare tutto il lavoro di installare un impianto)

    • Ottima per Campeggiare all’aria aperta e alimentare i tuoi apparati elettrici all’esterno del camper senza necessità di prolunghe
    • Eccellente Soluzione per Allestimenti Mobili, in quanto non richiede nessun cablaggio/collegamento complesso

    • Semplice da Utilizzare senza la necessità di installazioni complicate

    • Molto più leggera di un’impianto elettrico completo (influisce sui consumi di carburante)

    • Sicura ed Affidabile: le PS contengono dentro di esse tutte le protezioni necessarie contro sovra/sotto-tensioni, sovraccarichi, corto circuiti etc.

    SVANTAGGI

    • Per impianti potenti (150ah +), il costo delle Power Station è di molto superiore (quasi il doppio!) a quello di un impianto elettrico al litio (il più costoso e performante).
    • Non è una soluzione elegante come un’impianto completo per camper: tutti i cavi rimangono per lo più alla vista

    • Scomoda per supportare un impianto a 12V complesso con scatola dei fusibili annessa

    • Se si installasse come “banco batterie” come base per un’impianto fisso, perderebbe la sua portabilità

    • Garanzia corta: mediamente appena 2 anni, mentre le batterie dei camper di qualità ne offrono almeno 5

    • Nel malaugurato caso di guasto, non può essere riparata fai-da-te: in assistenza se è in garanzia, sennò va sostituita. Nel mentre, si rimane senza elettricità.

     

    GIUDIZIO FINALE

    Le Power Station portatili sono un fantastico accessorio per INTEGRARE l’impianto elettrico di un camper: come soluzione d’emergenza, per migliorare il campeggio all’aria aperta, come batteria extra per aumentare l’autonomia etc.

    Al contrario, le Power Station NON sono adatte a SOSTITUIRE l’impianto elettrico di un camper (e non sono neanche state pensate per farlo!). Un impianto elettrico ben studiato offrirà sempre maggior potenza e convenienza, rispetto ad una PS.

    Le uniche eccezioni, le fanno il caso che stia camperizzando un van con allestimento mobile o che comunque il tuo fabbisogno energetico sia davvero basso.

    In questi soli casi, acquistare una Power Station sarebbe più economico e conveniente che installare un impianto completo.

    Se ti interessa sapere come funziona l’impianto elettrico di un camper e come costruirne uno adatto ai tuoi bisogni interamente Fai-da-Te, ti consiglio di leggere questa guida

     

    4. Le Migliori Scelte sul Mercato: Bluetti, Ecoflow e Altri

    migliore power station portatile - bluetti vs ecoflow vs jackery vs anker comparison

    Qui di seguito ti mostro brevemente quali sono al momento le pricipali aziende che producono Power Stations per campeggio e camper.

    Bluetti ed Ecoflow ovviamente sono gli indiscussi leader del settore, mentre ho voluto inserire Jackery e Anker come alternative emergenti potenzialmente da considerare.

    PRINCIPALI PRODUTTORI DI POWER STATION PORTATILI

    qual'è la miglior power station per camper comparativa - bluetti

    BLUETTI

    Azienda statunitense molto giovane, che ha lanciato le sue prime power stations nel 2019, riscuotendo fin da subito un enorme successo sui social e sulle piattaforme di crowdfunding.

    Al momento, le Power Station Bluetti sono tra le più in voga in America, Europa ed Italia, e godono di un ampio supporto di influencers e camperisti che ne testimoniano l’alta qualità dei prodotti. La particolarità delle Power Station Bluetti è che sono modulari ed espandibili con batterie extra.

    qual'è la miglior power station per camper comparativa - ecoflow

    ECOFLOW

    Azienda cinese/americana fondata da un gruppo di ingegneri, leader nel settore dell’alimentazione portatile e dell’energia rinnovabile dal 2017. 

    Le Power Station Ecoflow sono prodotti di qualità i cui punti di maggior rilievo sono l’affidabilità e la carica ultra-rapida (anche se i competitors si stanno avvicinando parecchio). 

    Sicuramente una delle aziende da tenere d’occhio e che offre dei prodotti qualità/prezzo davvero interessanti.

    qual'è la miglior power station per camper comparativa - jackery

    JACKERY

    Un brand ancora poco conosciuto in Italia, ma estremamente famoso negli Stati Uniti (e tra i più venduti al mondo per quanto riguarda le Power Station Portatili).

    Jackery è una compagnia californiana nata nel 2012 che offre un’impressionante gamma di modelli di power stations differenti di piccole/medie dimensioni.

    qual'è la miglior power station per camper comparativa - anker

    ANKER

    Anker è un’azienda cinese che magari avrai già sentito nominare parlando di powerbank di qualità o batterie per laptop/smartphones.

    Ebbene, l’anno scorso Anker ha deciso di ingrandirsi ed ha lanciato la sua prima Power Station portatile: un buon prodotto che non ha niente da invidiare a brand più blasonati come Ecoflow, Bluetti o Jackery.

    5. Power Station Portatili: Modelli sul Mercato

    quando una power station portatile ha senso per camper - impianto elettrico e modelli sul mercato

    Ora che abbiamo visto i principali produttori di Power Stations è giunto finalmente il momento di vedere che prodotti offrono e quali più si adattano alla vita in camper.

    Per semplificarti la ricerca (davvero, il mondo delle power station è una giungla!), ho voluto raccoglierti tutti principali modelli di ciascun produttore in comode tabelle.

    Per aiutarti a scegliere, ho rimosso tutto il “contorno” di informazioni aggiuntive ed ho lasciato solo le specifiche che contano davvero e che dovrebbero orientare la tua scelta: capacità della batteria, potenza dell’inverter, potenza uscite DC e Prezzo Base.

    Prima di vedere i modelli, ti chiarisco brevemente che cosa si intende per ognuna di queste specifiche.

     

    CAPACITA’ DELLA BATTERIA

    La capacità della batteria è essenzialmente la quantità di energia che puoi stivare in una power station: va da sè che è la ragione ultima e fondamentale per cui potresti decidere di acquistare tale acessorio.

    Maggiore è la capacità, più autonomia avrai.

    Normalmente i produttori di power stations comunicano la capacità in Watt/ora. Nelle tabelle seguenti, ti ho tradotto questa capacità in Amper/ora (la stessa unità di misura con cui si misura la capacità delle batterie dei camper – si ottiene dividendo i Watt/ora per il voltaggio di 12,8V).

    In questo modo, puoi comparare facilmente la capacità della Power Station con quella di una batteria al litio normale e valutarne meglio il prezzo.

    Se lo trovi troppo complicato, non ti preoccupare che ti aiuterò io nei prossimi paragrafi a fare chiarezza sui numeri.

    Per il momento, ti lascio qui una tabella per farti capire che cosa puoi fare con diverse capacità di stivaggio:

     

    COSA PUO’ ALIMENTARE LA BATTERIA DI UNA POWER STATION E PER QUANTO?

    CAPACITA' DELLA BATTERIA
    Carica-Cellulare (20W)
    Carica-Computer (60W)
    TV Media (150W)
    Phon Medio (1200W)
    20Ah
    13 ore
    4 ore
    1h45min
    NO
    50Ah
    32 ore
    10,5 ore
    4h20min
    NO
    100Ah
    2,5 giorni
    21 ore
    8h30min
    1 ora
    200Ah
    5 giorni
    1,5 giorni
    17 ore
    2 ore
    300Ah
    7,5 giorni
    2,5 giorni
    1,5 giorni
    4 ore
    COSA PUò ALIMENTARE UNA POWER STATION E PER QUANTO - ELETTRODOMESTICI E WATTAGGI

     

     

    POTENZA DELL’INVERTER

    L’inverter è un apparato già presente all’interno delle Power Station che trasforma la corrente delle batterie a 12V in corrente alternata a 110-220V fruibile dai tuoi apparati (TV, PC, Phon, Bollitore etc.).

    Più l’l’inverter è potente, più apparati allo stesso tempo potrai alimentare. Qui di seguito, ti lascio una tabella che riassume il consumo medio in Watt di vari apparati elettrici.

     

    QUANTO CONSUMANO IN MEDIA GLI ELETTRODOMESTICI?

     

    ELETTRODOMESTICO
    POTENZA MEDIA RICHIESTA
    LAVATRICE (DI CASA)
    2200 WATT
    PIASTRA INDUZIONE (1 FUOCO)
    2100 WATT
    FERRO DA STIRO
    1800 WATT
    PHON
    1300 WATT
    STUFETTA ELETTRICA
    1200 WATT
    BOLLITORE
    1000 WATT
    CONDIZIONATORE
    1000 WATT
    FRULLATORE
    400 WATT
    FRIGORIFERO TERMOELETTRICO
    180 WATT
    TELEVISIONE
    150 WATT
    CARICATORE PC (POTENTE)
    120 WATT
    CARICATORE CELLULARE (POTENTE)
    25 WATT
    QUANTO CONSUMANO I VARI ELETTRODOMESTICI IN WATT - RIASSUNTO

    Supponiamo che tu voglia alimentare un televisore ed caricare il PC allo stesso tempo: in questo caso le potenze si sommano (150W televisore + 120W caricatore = 270Watt) e significa che per farlo avrai bisogno di una power station portatile che supporti almeno 270W di potenza.

    POTENZA USCITE 12DC

    Se stai pensando di utilizzare una Power Station portatile come parte integrante dell’impianto elettrico del tuo camper, probabilmente già saprai che molti apparati “per camper” funzionano in corrente diretta a 12V.

    Tra questi, per fare degli esempi, ci sono le verie Luci LED, ventole da soffitto, pompa dell’acqua, frigoriferi a compressore, condizionatori a 12V etc.

    Se stai pensando di alimentare tali dispositivi, devi assicurarti che la Power Station abbia delle uscite DC normali (non solo USB-A o USB-C) ed una potenza tale da poterle alimentare.

     

    PREZZO BASE

    Una buona comparazione ovviamente non si può fare senza il prezzo. 

    Per aiutarti nella scelta, ho radunato tutti i prezzi base di listino di tutte le Power Station attualmente sul mercato (2023) nelle tabelle qui sotto.

    Ovviamente, a seconda del periodo, potrebbe capitare di incontrare delle offerte per cui una Power Station potrebbe divenire più interessante di altre.  

    Ora che ti ho spiegato le caratteristiche principali da considerare nella scelta di una Power Station Portatile, vediamo insieme tutti i modelli sul mercato proposti da Bluetti, Ecoflow, Jackery e Anker.

    Se ti interessa vedere tutta la descrizione del prodotto, è sufficiente cliccare sulla tabella per andare direttamente al sito del produttore.

    Per rendere la comparazione con l’impianto elettrico di un camper/van più facile, ti ho tradotto la capacità delle batterie da Wh a Ah (stessa unità di misura con cui viene normalmente misurata la capacità delle batterie per camper).

    Per trovare i Wh, basta moltiplicare per 12,8V.

    MODELLI DI POWER STATION PORTATILI

    qual'è la miglior power station per camper comparativa - bluetti
    PS per Progetti Piccoli
    Capacità in Ah
    Inverter
    Uscite DC
    Prezzo Base
    BLUETTI EB3A
    21Ah
    600W
    10A
    299 EURO
    BLUETTI EB55
    42Ah
    700W
    10A
    649 EURO
    BLUETTI EB70
    56Ah
    1000W
    20A
    799 EURO
    PS per Progetti Medi
    Capacità in Ah
    Inverter
    Uscite DC
    Prezzo Base
    BLUETTI AC200P
    156Ah
    2000W
    25A
    1699 EURO
    BLUETTI AC200MAX
    160Ah
    2200W
    40A
    1899 EURO
    PS per Progetti Grandi
    Capacità in Ah
    Inverter
    Uscite DC
    Prezzo Base
    BLUETTI AC300+B300
    254Ah
    3000W
    50A
    3999 EURO
    BLUETTI B300 BATTERIA EXTRA
    240Ah
    -
    10A
    2399 EURO
    modelli e caratteristiche delle power station bluetti - analisi bluetti vs ecoflow

    Nota: quasi tutte le Power Station Bluetti sono espandibili con batterie Bluetti addizionali.

    qual'è la miglior power station per camper comparativa - ecoflow
    PS per Progetti Piccoli
    Capacità in Ah
    Inverter
    Uscite DC
    Prezzo Base
    ECOFLOW RIVER 2
    20Ah
    300W
    8A
    299 EURO
    ECOFLOW RIVER 2 MAX
    42Ah
    1000W
    10A
    599 EURO
    ECOFLOW RIVER 2 PRO
    60Ah
    800W
    5A
    799 EURO
    ECOFLOW DELTA MINI
    69Ah
    1400W
    5A
    1099 EURO
    ECOFLOW DELTA 2
    79Ah
    1800W
    SOLO USB
    1199 EURO
    PS per Progetti Medi
    Capacità in Ah
    Inverter
    Uscite DC
    Prezzo Base
    ECOFLOW DELTA PRO
    281Ah
    2600W
    SOLO USB
    3999 EURO
    PS per Progetti Grandi
    Capacità in Ah
    Inverter
    Uscite DC
    Prezzo Base
    ECOFLOW DELTA MAX
    254Ah
    2500W
    SOLO USB
    2299 EURO
    BATTERIA DELTA EXTRA
    156Ah
    -
    -
    3998 EURO
    modelli e caratteristiche delle power station ecoflow - analisi bluetti vs ecoflow
    PS per Progetti Piccoli
    Capacità in Ah
    Inverter
    Uscite DC
    Prezzo Base
    ANKER 521
    20Ah
    200W
    SOLO USB
    369 EURO
    JACKERY EXPLORER 500
    42Ah
    500W
    10A
    659 EURO
    ANKER 535
    42Ah
    500W
    SOLO USB
    699 EURO
    JACKERY EXPLORER 1000
    79Ah
    1000W
    10A
    1249 EURO
    ANKER 757
    96Ah
    1500W
    SOLO USB
    1499 EURO
    PS per Progetti Medi
    Capacità in Ah
    Inverter
    Uscite DC
    Prezzo Base
    ANKER 767
    160Ah
    2300W
    SOLO USB
    2499 EURO
    modelli e caratteristiche delle power station jackery e anker - analisi bluetti vs ecoflow

     Nota 1: Jackery e Anker non sono espandibili con batterie extra.

    Nota 2: Anker offre 5 anni di garanzia, contro una media degli altri produttori di 2 anni.

    6. Bluetti vs Ecoflow: Comparativa Dettagliata

    che cos'è una power station portatile

    Ora che abbiamo visto i modelli di power station sul mercato, è il momento di confrontarli e tirare le somme.

    In ordine, vedremo più nel dettaglio le Power Station Portatili per il camping e piccoli progetti (<100ah), per progetti medi (100-300ah) e grandi (250ah+).

    POWER STATION PER PICCOLI PROGETTI

    In questa categoria, cerchiamo insieme di capire qual’è la Power Station più “giusta” per un uso casual, sia un barbeque all’aperto, ricaricaricare telefoni o computer, una festa in spiaggia o occasionalmente qualche accessorio del camper.

    Parlando di progetti piccoli, possiamo vedere che tutti i produttori (Bluetti, Ecoflow, Jackery e Anker) hanno una proposte adatte a questo range di utilizzo.

    ENTRY-LEVEL POWER STATION (20Ah)

    Partendo dal basso (20Ah di capacità), vediamo che la Bluetti EB3A viene venduta allo stesso prezzo della Ecoflow River 2 e Anker 521. Hanno stessa capacità, stesso prezzo, però la PS Bluetti EB3A ha un inverter doppio rispetto alle concorrenti e pure delle uscite 12V DC.

    Per questo, in questa categoria non c’è partita e la Bluetti EB3A si aggiudica il titolo di miglior entry-level power station.

    VINCITORE: BLUETTI EB3A

    MIGLIOR ENTRY-LEVEL POWER STATION 

    BATTERIA: 21Ah

    INVERTER: 600Watt

    DC: 10Amp

    PESO: 4,6Kg

    SOLARE: Max. 200Watt

    COSA CI PUOI ALIMENTARE?

    Caricarci uno Smartphone 25 volte oppure un PC 3,5 volte

    POWER STATION BASE (fino a 100Ah)

    Nel range tra 30 e 100ah è dove troviamo il maggior numero di Power Station portatili, con prezzi che vanno da 600Euro fino a 1500Euro

    In questa categoria, di PS più o meno simili, l’unica che sembra stagliarsi un bel gradino sopra le altre è la Ecoflow Power Delta Mini, che arriva a raggiungere con il suo inverter una potenza di ben 1400Watt (incredibile per una PS così piccola!). Per comparazione, in questa categoria gli altri arrivano appena a 1000W.

    L’unica nota negativa, è che la Mini ha solamente 5A di output a 12V (rispetto ai 20A della Bluetti EB70 che costa pure meno).

    A meno che tu non la voglia utilizzare per alimentare apparati a 12V del tuo camper, la gran potenza dell’inverter della Mini comunque la rende la migliore in questa categoria.

    VINCITORE: ECOFLOW DELTA 2 MINI

    MIGLIOR POWER STATION PER PICCOLI PROGETTI

    BATTERIA: 69Ah

    INVERTER: 1400Watt

    DC: 5Amp

    PESO: 10,7Kg

    SOLARE: Max. 300Watt

    COSA CI PUOI ALIMENTARE?

    Smartphones, Laptops, Bollitore, Phon e qualsiasi altro elettrodomestico di uso comune

    POWER STATION PER PROGETTI DI MEDIE DIMENSIONI

    100-300Ah

    Le Power Stations all’interno di questa categoria cominciano ad essere degli apparati importanti e di maggior peso, utili sia come soluzioni di back-up (in camper per esempio!), sia potenzialmente per alimentare impianti elettrici dai consumi contenuti

    Salendo di portata, come avrai notato nelle tabelle precedenti (sui modelli di ciascun produttore), la scelta si riduce

    In questa categoria, il modello che più degli altri salta facilmente all’occhio per l’ottima qualità/prezzo è la BluettiAC200Max: dignitosa batteria da 160ah, ottima potenza dell’invert (2200Watt), un’incredibile output a 12V di ben 40Amp (sufficienti per alimentare qualsiasi utenza di un camper medio) ed un prezzo che comunque riesce a rimanere abbondantemente sotto ai 2000Euro.

    Jackery non produce power station di medio-grandi dimensioni, Anker è ancora troppo fuori prezzo mentre Ecoflow davvero non ha un prodotto che si inserisce bene in questa categoria.

    VINCITORE: BLUETTI AC200MAX

    MIGLIOR POWER STATION PER BACK-UP E PROGETTI DI MEDIE DIMENSIONI

    BATTERIA: 160Ah

    INVERTER: 2200Watt

    DC: 40Amp

    PESO: 28Kg (!)

    SOLARE: Max. 900Watt

    COSA CI PUOI ALIMENTARE?

    Phon, Bollitore, PC, Smartphone e tutti gli apparati a 12V che normalmente si trovano in un camper (pompa, ventola, LED, frigo a compressore etc.).

    POWER STATION PER PROGETTI GRANDI

    300+Ah

    Ed eccoci arrivati alle Power Station per i progetti grandi. Qui stiamo parlando di veri e propri impianti elettrici, relativamente pesanti (oltre i 50kg) e pertanto non così “portatili” da muovere in giro tutti i giorni.

    Se stai pensando di utilizzare delle Power Station per creare un impianto elettrico complesso in un van/camper, e con una grande autonomia (sopra ai 300Ah), devi sapere due cose.

    Primo: qui la scelta è Bluetti o Ecoflow. Non ci sono altre alternative al momento.

    Secondo: preparati a spendere!

    Mettendo a confronto la Ecoflow DELTA Max con la Bluetti AC300+B300, vediamo che entrambe le power station sono modulari ed espandibili

    La loro capacità è praticamente uguale (254Ah). La Bluetti offre un inverter da 3000W rispetto ai 2500W della Ecoflow, ed in più offre 50A di uscite a 12V (mentre la Ecoflow nessuna).

    Se devi alimentare apparati a 12V (es. in camper o barca), la scelta è praticamente obbligata (Bluetti).

    Se al contrario, stai cercando una Power Station per alimentare solamente utenze a 110/220V, la Ecoflow è probabilmente la scelta migliore visto il suo prezzo molto competitivo (prezzo base 2300Euro vs 4000).

    Considerando un impianto maggiore di 300Ah, il discorso cambia.

    In questo caso, i prezzi di Power Station Bluetti/Ecoflow + una batteria d’espansione di ciascuna sono comparabili (un po’ più di 6000Euro).

    Però, c’è da notare che con la combinazione Bluetti AC300+2xB300 arriva ad una capacità agglomerata di 500Ah, mentre Ecoflow si ferma a 400ah per lo stesso prezzo.

    Inoltre, la Bluetti AC300+B300 arriva a fornire 40A di corrente continua a 12V (mentre la Delta offre solamente uscite USB), ed un inverter di potenza maggiore (3000vs2500).

    In poche parole, l’opzione Ecoflow risulta in questo caso dominata in quasi tutto dall’apparato Bluetti, che si aggiudica un altra vittoria.

    VINCITORE: BLUETTI AC300+2xB300

    MIGLIOR POWER STATION PER IMPIANTI ELETTRICI FISSI DI GRANDI DIMENSIONI (ES. CAMPER)

    BATTERIA: 494Ah

    INVERTER: 300Watt

    DC: 50Amp

    PESO: 64Kg (!)

    SOLARE: Max. 2400Watt

    COSA CI PUOI ALIMENTARE?

    Un intero camper con tutte le sue utenze sia a 12V che a 110-220V. Davvero tutto.

    7. Takeaways e Conclusione

    conclusione e takeaways - quali sono le migliori power station portatili per camper per ogni esigenza

    TAKEAWAYS: COSE DA SAPERE SULLE POWER STATION PER CAMPER

    Di seguito trovi i Takeaways principali della nostra ricerca di mercato:

    • Bluetti ed Ecoflow al momento sono ancora i leader del mercato e dominano le altre alternative
    • Il forte supporto da parte di social e influencer per Bluetti è fondato, infatti i suoi prodotti hanno vinto in 3 categorie su 4.
    • Bluetti è l’unico produttore di Power Station portatili da considerare se vuoi seriamente alimentare un impianto a 12V di un camper.
    • Sempre parlando di camper, le Power Station portatili sono un ottimo prodotto da utilizzare come back-up, ampliare l’autonomia energetica e per godersi al meglio la vita outdoor
    • Al contrario, a parità di potenza, una Power Station può arrivare a costare oltre il doppio di un impianto elettrico fisso per camper

    LE MIGLIORI POWER STATION PORTATILI PER CAMPER – RIASSUNTO

    La Miglior Power Station Portatile per caricare cellulari, PC ed alimentare piccoli elettrodomestici fino a 600W è la Bluetti EB3A.

    La Miglior Power Station Portatile per grigliate, feste all’aria aperta, caricare cellulari, pc, ed alimentare elettrodomestici fino a 1400W è la Ecoflow Delta Mini.

    La Miglior Power Station da tenere in camper come back-up energetico o per aumentare l’autonomia dell’impianto esistente è la Bluetti A200 Max.

    La più potente Power Station espandibile che si potrebbe usare per alimentare un intero camper con utenze sia AC che DC, è la Bluetti AC300+2xB300 (Power Station + due batterie).

    Nota: a seconda del periodo, è possibile trovare offerte/prezzi che rendano altre opzioni più appetibili. Personalmente, ti consiglio di fare sempre riferimento ai siti dei produttori per una valutazione ottimale: Bluetti e Ecoflow. 

    CONCLUSIONE

    letto per vivere in camper / furgone camperizzato van

    Una power station, sebbene difficilmente possa competere con l’impianto elettrico di un camper, sia in termini di potenza che di prezzo, è un accessorio davvero interessante per integrare ed espandere il proprio impianto elettrico.

    Le ragioni più logiche per averne una in camper sono come soluzione di back-up, per aumentare la propria autonomia energetica ed ovviamente per godersi il campeggio outdoor senza rinunciare a nessun comfort.

    E tu, che cosa ne pensi? Ti è stato utile l’articolo? Hai già avuto esperienza con qualche Power Station Portatile? Oppure hai semplicemente qualche osservazione da fare?

    Se ti va, scrivimelo nei commenti qui sotto: è sempre bello scambiare due chiacchere ed ovviamente lasciare la propria esperienza per chi leggera dopo di noi è un gesto altruista e sempre ben accetto 🙂

    Se stai camperizzando un furgone e ti stai approciando soltanto ora per la prima volta all’impianto elettrico, ti lascio anche questo articolo che potrebbe aiutarti a cominciare: Guida Completa con Schema per l’Impianto Elettrico.

    Come sempre, ti ringrazio per leggere,

    e ci vediamo nel prossimo approfondimento! 🙂

     

    CONSULENZA VERTICALE

    STAI COSTRUENDO O AGGIORNANDO L’IMPIANTO ELETTRICO DEL TUO CAMPER E ANCORA NON TI SENTI SICURO?

    CHIEDIMI UNA CONSULENZA!

    Cosa ci guadagni Tu?

    • Consulenza per Creare un Impianto Elettrico adatto a soddisfare le TUE esigenze energetiche.
    • Schema dell’Impianto Elettrico Adattato alle tue Esigenze
    • Istruzioni sull’ordine in cui Montare l’impianto ed accorgimenti di sicurezza
    • Lista dei materiali/accessori da Comprare, per acquistare il giusto e non sprecare soldi in componenti errate
    • Tutte le sezioni di Cavi e Fusibili da utilizzare

     

    Cosa ci guadagno Io?

    • Qualche soldino per sostenere i costi del blog e fare benzina ad arancino 🙂

    • La Felicità di avere aiutato qualcuno a creare un sogno
    guarantee

    Garanzia: Soddisfatti al 100% o Rimborsati!

    Con la mia consulenza miro a semplificarti al massimo il lavoro di ricerca e design del tuo impianto elettrico, risolverti tutti i dubbi ed assisterti nel montaggio Fai-da-Te. Qualora il mio lavoro non ti sia utile come speravi, offro un rimborso totale e senza limiti di tempo ne domande 🙂

    59,90

    84,90

    PRIMA DI ANDARTENE, POSSO CHIEDERTI UN FEEDBACK?

     

    Scrivere articoli dettagliati come questo richiede molto tempo ed impegno.

    Se ti è piaciuto, posso chiederti di lasciarmi un messaggio di feedback nei commenti a fondo pagina?

    Per un content-creator, sapere di essere letti e che i tuoi sforzi sono utili a qualcuno, è la miglior motivazione per continuare a scrivere e a fare meglio 🙂

    Fammi sapere cosa ti è piaciuto o cosa secondo te si potrebbe aggiungere.

    Se ti va, puoi anche condividere l’articolo per aiutare altra gente a trovarlo!

    Grazie per l’aiuto 🙂

    lascia commento su lostontheroute.com

    Leggi le Guide per Camperizzare il tuo Furgone Fai-da-Te

    10 Clumsy Blunders (we made) that can Ruin your Campervan Trip

    10 Clumsy Blunders (we made) that can Ruin your Campervan Trip

    There's always a first time, and that goes with campervans too! In 2021 we converted a van and started traveling the world full-time in 2022: we didn't know much about living on a camper! We jumped into this new adventure full of enthusiasm, but of course we were not...

    PowerStation BLUETTI in Camper, ne Vale la Pena? Scopriamolo!

    PowerStation BLUETTI in Camper, ne Vale la Pena? Scopriamolo!

    In questo articolo, analizziamo le Powerstation Bluetti e vi mostriamo da vicino il modello AC180 (gentilmente messo a disposizione da Bluetti per testarlo!). Prima, analizzeremo tutte le caratteristiche delle PowerStation Bluetti, e poi proveremo a capire insieme...

    Qual’è il Miglior Inverter per il TUO Camper? Guida Completa!

    Qual’è il Miglior Inverter per il TUO Camper? Guida Completa!

    Gli inverter sono un componente elettrico fondamentale nei camper moderni, che ti permettono di avere la corrente a 220V (come quella di casa!) ovunque tu sia. In questo articolo vediamo nei dettagli cosa sono gli inverter, come funzionano, i migliori modelli in...

    Batterie Litio Camper PowerQueen: Poca Spesa Massima Resa!

    Batterie Litio Camper PowerQueen: Poca Spesa Massima Resa!

    Più Piccole, più Leggere, più Versatili, più Sicure e Soprattutto Sorprendentemente Economiche! Le Batterie PowerQueen sono un Affare per Passare alle LifePo4 senza Spendere una Fortuna!     powerqueen: sono le migliori batterie al litio per camper? In...

    Travel Montenegro by Camper: Discover Budva, Kotor & More!

    Travel Montenegro by Camper: Discover Budva, Kotor & More!

    On our roadtrip journey from Italy to Turkey, Montenegro was the first non-EU country we crossed and honestly we didn't know much about this tiny country before visiting it: long story short, we remained damn positively impressed! For those who don't know, Montenegro...

    Un Sacco Pulito: l’Iniziativa Green del Mondo Nomade di Youtube

    Un Sacco Pulito: l’Iniziativa Green del Mondo Nomade di Youtube

    "Un Sacco Pulito" è una campagna di sensibilizzazione sul tema rifiuti promossa da un variegato gruppo di content creators (o "youtubers" come li chiamarebbe la stampa) ed aziende che credono nel potere "sociale" dei social, non solo come mezzo per condividere foto di...

    Come Calcolare la Sezione Giusta dei Cavi a 12V | GUIDA FACILE

    Come Calcolare la Sezione Giusta dei Cavi a 12V | GUIDA FACILE

      Un cavo sottodimensionato non porta abbastanza corrente. Un cavo troppo sottodimensionato può portare ad un incendio. Un cavo sovra-dimensionato invece, semplicemente costa di più ed è uno spreco di soldi. Ti stai chiedendo quale sia la logica per scegliere una...

    Cappadocia in Camper: il Viaggio dei Sogni nel Cuore della Turchia

    Cappadocia in Camper: il Viaggio dei Sogni nel Cuore della Turchia

    Per i camper e per gli amanti della sosta libera, la Turchia si per sè è un vero e proprio paradiso: poche restrizioni, campeggio libero tollerato più o meno ovunque, benzina a meno di 1Euro al litro e gente ospitale che ti offre cay (thè) ad ogni angolo della strada....

    La Croazia in Camper: Tutto ciò che ti Serve Sapere!

    La Croazia in Camper: Tutto ciò che ti Serve Sapere!

    Da quando, negli ultimi anni, si è sparsa la voce sulla bellissima natura mozzafiato della Croazia, questo piccolo Paese situato nella penisola balcanica ha visto il suo settore turistico letteralmente esplodere. Lo scorso marzo abbiamo fatto un viaggio in Croazia di...

    Migliori Batterie Servizi per Camper 2024: Quale fa al Caso Tuo?

    Migliori Batterie Servizi per Camper 2024: Quale fa al Caso Tuo?

    Le Batterie Servizi del tuo Camper sono il cuore di tutto l'impianto elettrico, ed un cuore va scelto con amore! 😉 Qui trovi una Guida Pratica, Schietta e Semplice per Scegliere le Migliori Batterie per il tuo Veicolo!     NON ESISTE UNA BATTERIA "MIGLIORE"...

    6 Commenti

    1. Alfonso

      Ciao Dani. Grazie mille x questa guida così dettagliata, mi hai aiutato a capire molto di + il mondo delle power stations, e a trovare quella che potrebbe fare x me.
      Wuesto lavoro è molto utile a tantissime persone che si approcciano a questi argomenti, e tu metti a disposizione gratuitamente le competenze acquisite. Questo ti rende onore e fa di te una persona molto altruista, al giorno d’oggi è dabbero raro. Ho letto la guida sull’impianto elettrico, nel caso mi decidessi a cambiare qualcosa sul mio camper seguirò i tuoi consigli, 6 l’unico che lo ha spiegato in modo molto dettagliato e chiaro.grazie ancora.

      Rispondi
      • Dani

        Grazie per il tuo feedback Alfondo 🙂 Sharing is caring! 🙂

        Rispondi
    2. Ettore Lattuada

      Sì sì sì. Daniele, ho trovato l’articolo moooolto utile e comprensibile anche per me che sono un segone, anziano, rincoglionito e dislessico (ragionando per immagini la corrente non la “vedo” quindi non la capisco).
      A giugno dovrebbero, inshallah, consegnarci il van. E’ dotato di litio 100 Ah + un pannello (di cui nn ricordo la potenza) e siccome l’intenzio a, spero, breve è quella di salutare conti e baroni e fare come Baglioni, stavamo valutando se era il caso di aumentare l’impianto, ma anche leggendo il tuo articolo, ci siamo quasi convinti (85%) che ci converrà una PS con un pannello.
      Grazie e …. ten dur e mola nò.
      Ettore & Laura

      Rispondi
      • Dani

        Ciao Ettore e Laura!! 🙂 Mi fa piacere che l’articolo vi sia servito, dai che magari ci si vede per strada per una birrozza ;D
        Un abbraccio!!

        Rispondi
    3. moreno

      Ciao, letto l’ articolo tutto di un fiato è veramente ben fatto!! Utilissimo a capire che direzione prendere, poi ovviamente ogni testa è un mondo a sè! Ne stò valutando l’ acquisto di una, non voglio mettere litio sul camper per costi elevati e poi voglio vedere come fai d’ estate il libera, a caricare le batterie se sei costretto a parcheggiarti all’ ombra! Almeno con la batteria mobile sposti i pannelli al sole e il van ( come ho io) lo tieni al fresco!! Comunque grazie ancora per questo superesauriente articolo!
      Un salutone!
      Moreno Vezzali

      Rispondi
      • emergency

        Ciao Moreno!! 🙂 Noi lasciamo d’estate il van parcheggiato al sole durante il giorno e, o stiamo fuori, o stiamo sotto al tendalino (dentro è l’inferno! ahah) Un abbraccio! 🙂

        Rispondi

    Invia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *